Le Notizie di Softball.it


NAZIONALE - 17 ottobre 2002 (h.14:39)

Presentati gli Europei 2003

Numeroso il pubblico intervenuto alla conferenza stampa

 
Clicca qui per stampare questa pagina
Invia l'articolo ad un amico
Commenta l'articolo
Chiudi la finestra

Davide Bertoncini


Il logo degli Europei di Softball 2003
Foto:
staff baseball.it

Ieri sera presso la scuola Aldo Moro di Saronno è stata presentata la dodicesima edizione dei Campionati Europei di Softball che si svolgeranno sui campi di Saronno, Caronno, Legnano, Malnate e Bollate, dal 6 al 12 Luglio 2003.
Durante la serata, di fronte ad un numero pubblico, sono stati presentati, il logo della manifestazione e la mascotte del torneo, un airone cenerino stilizzato, animale presente nel locale parco della Lura.
Al tavolo delle autorità sedevano, oltre al Presidente della FIBS Riccardo Fraccari ed ai Presidenti delle Società AB Caronno e SC Saronno, Giorgio Turconi e Giancarlo Bianchi, numerosi rappresentanti delle Amministrazioni locali patrocinanti la manifestazione, ovvero la Provincia di Varese, la Città di Saronno ed il Comune di Caronno Pertusella, e tra gli ospiti tutti i presidenti delle società coinvolte nel progetto.
Il Comitato organizzatore del torneo è composto dal Presidente Giorgio Turconi, dal vicepresidente Giancarlo Bianchi, e dai consiglieri Oriella Mezzanzanica, Tommaso Merlino, Alfonso Turconi ed Agostino Alberti.
A questo comitato è stato affiancato un Comitato Operativo, di cui faranno parte tutti i responsabili dei vari settori di attività, tra questi Sergio Giacometti (Assessore allo sport Comune di Saronno) e Andrea Maglia (Consigliere del Comune di Caronno), oltre a Tino Soldi, Vittorio Pino e Patrizia Giamberini, presidenti rispettivamente delle società di Bollate, Legnano e Malnate, che per gli appassionati non hanno certo bisogno di presentazioni.
La carta vincente che ha permesso al “Saronnese” di spuntarla sull’altra candidata, Amsterdam, è probabilmente stata la disponibilità ad ospitare anche la Poule B, il che richiederà uno sforzo organizzativo enorme, visto che le squadre presenti saranno circa una ventina.
I nomi ed il numero delle squadre iscritte dovrebbero essere resi noti alla fine del mese di Gennaio, di queste, otto tra cui l’Italia, detentrice del titolo, faranno parte della Poule A, mentre il numero delle partecipanti alla Poule B dipenderà dalle squadre iscritte.
La finale della Poule A si disputerà sul campo principale di Caronno Pertusella, mentre Saronno ospiterà la finale della poule B.
In chiusura di serata alla domanda su chi sarà alla guida della nazionale italiana in questo torneo, il Presidente Fraccari ha dichiarato “la cosa sarà presa in esame nella prossima riunione del Consiglio Federale, che per altro valuterà l’operato degli staff di tutte le rappresentative nazionali, fino ad allora il manager è ancora Judi Garman”.




Clicca qui per stampare questa pagina Stampa

Invia l'articolo ad un amico Invia l'articolo ad un amico

Commenta l'articolo

Chiudi la finestra Chiudi la finestra